Come rafforzare sistema nervoso

Il sistema nervoso centrale è il principale ‘sistema di controllo’ per il vostro corpo e per le varie parti del cervello. In altre parole, esso è ciò che permette al corpo di reagire rapidamente agli stimoli visivi contraendo i muscoli, rilasciando ormoni e altro ancora.

Il vostro sistema nervoso centrale trasmette le informazioni dai vostri organi sensoriali ai vari muscoli e vi dà la possibilità di catturare, di stare in equilibrio e di fare bene nei giochi con il computer. È anche quello che vi consente di fare uno sport con la tecnica perfetta ed è ciò che permette di coinvolgere il numero massimo di fibre muscolari in palestra per sollevare il peso più pesante.

Il sistema nervoso centrale è responsabile anche delle contrazioni che vi permettono di mantenere la postura corretta durante tutta la giornata: senza di esso crollereste dalla vostra sedia. Quando si tratta di ottenere delle prestazioni ottimali, dunque, il sistema nervoso centrale svolge un ruolo molto importante.

Più in generale, il sistema nervoso è una rete complessa di nervi autonomi, motori e sensoriali, che sono coinvolti in tutto ciò che il vostro corpo fa: dal regolare la respirazione al controllare i movimenti, dalla digestione alla regolazione della temperatura, il sistema nervoso gioca un ruolo in molte importanti funzioni del corpo. Perché dobbiamo quindi rafforzarlo?

I problemi con il sistema nervoso possono verificarsi a causa di una cattiva circolazione del sangue, di traumi o della compressione dei nervi, di disfunzione del nervo, di effetti collaterali dei farmaci o sostanze tossiche, e di carenze nutrizionali di vitamine B6 e B12, così come di magnesio. Ciò si traduce in iperattività, stress cardiovascolare, tensione muscolare e altre funzioni intensificati, determinando in tal modo la degenerazione delle cellule nervose e altri problemi.

Come possiamo rafforzare il nostro sistema nervoso, a partire da quello centrale? Per cominciare, sembra che l’allenamento con pesi più pesanti possa migliorare la vostra “connessione mente-muscolo” e abilitare il sistema nervoso centrale a coinvolgere una maggiore percentuale di fibre muscolari a contrazione rapida. Più pesante è il peso, e più forti sono i segnali inviati tra il recettore e gli organi attuatori e maggiore il controllo che potrete sviluppare sui muscoli.

Ciò permetterà di migliorare la capacità del sistema nervoso centrale nel rispondere contraendo i muscoli, ma è anche necessario pensare alla velocità con cui si elabora l’input. In altre parole, occorre aumentare i vostri sensi, ovvero prendersi cura del proprio sguardo, dell’equilibrio, dell’udito e della consapevolezza cinestetica con la giusta dieta e uno stile di vita sano.

È interessante notare che si può aumentare la consapevolezza dei propri sensi anche con la produzione dei neurotrasmettitori corretti. Quando, ad esempio, si sfreccia lungo il fianco di una montagna con lo snowboard o si cade o scivola sul ghiaccio, il proprio sistema nervoso centrale attiva il sistema nervoso autonomo con la conseguente risposta di lotta o fuga.

Il vostro cervello è quindi invaso da sostanze chimiche come la noradrenalina, la dopamina e il cortisolo, che aumentano la consapevolezza dei sensi, così come la forza delle vostre contrazioni muscolari. Anche se non possiamo essere sempre in lotta o in fuga, possiamo di certo migliorare il nostro rendimento aumentando la nostra attenzione sulla formazione / sport in cui siamo  impegnati, ed innescare così una risposta neurochimica che rafforza il nostro sistema.

L’integrazione con omega-3 è un altro strumento molto utile per aumentare la velocità e la funzione del sistema nervoso centrale. Più specificamente, usare acidi grassi omega-3 può aiutare ad aumentare la permeabilità delle membrane cellulari, che accelera la velocità di trasmissione tra neuroni. In breve, usando gli omega-3 si può aiutare le cellule a comunicare più rapidamente e ciò può portare a tempi di reazione più rapidi e ad un sistema nervoso più efficiente.

Camminare a piedi nudi sulla terra umida, sull’erba morbida o su una spiaggia di sabbia per 30 minuti al giorno può aiutare molto il sistema nervoso e la salute generale: ad esempio, migliorando la viscosità del sangue, la variabilità della frequenza cardiaca, l’infiammazione, la dinamica del cortisolo, favorendo un sonno migliore, l’equilibrio del sistema nervoso autonomo e un ridotto livello di stress. Anche un’espirazione profonda è efficace per trattare un sistema nervoso debole.

Essa, infatti, può aiutare a rilassarsi e ridurre lo stress. Sdraiatevi o sedetevi in una posizione comoda, mettendo le mani sul vostro addome. Fate un respiro profondo attraverso il naso, espandendo l’addome e poi riempiendo i polmoni di aria. Trattenete il respiro per 3 secondi, poi espirate lentamente attraverso la bocca e svuotare completamente i polmoni. Continuare ad inspirare ed espirare profondamente per 5-10 minuti. Ripetete questa respirazione profonda 2 o 3 volte al giorno.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *